LIFTING VISO

Il Lifting Facciale e il Lifting Collo sono interventi di chirurgia estetica che vanno a correggere gli inestetismi causati dall’invecchiamento cutaneo del viso e del collo, che iniziano progressivamente a cedere e a ‘rilassarsi’, restituendo un aspetto più giovane e tonico, mediante asportazione della cute in eccesso e sospensione dello strato muscolare sottostante. Il lifting può essere parziale, anche chiamato mini-lifting, oppure totale.

Una prolungata esposizione al sole, lo stress della vita quotidiana, una non corretta alimentazione, gli effetti della forza di gravità e il passare degli anni determinano inevitabili segni di invecchiamento del volto e del collo che si manifestano con rughe più o meno profonde intorno agli occhi e fra il naso e la bocca, con l'abbassamento delle guance e il formarsi di depositi di grasso localizzati prevalentemente intorno al mento e al collo.

Il lifting del volto permette di eliminare questi inestetismi rimuovendo le rughe e l'eccesso di grasso, riposizionando i muscoli del viso e distendendo la pelle della faccia e del collo. I migliori candidati all'intervento di lifting facciale sono donne o uomini che hanno chiari segni di invecchiamento, ma una elasticità cutanea buona e strutture ossee forti e ben definite. La maggior parte dei pazienti che richiedono questo intervento sono pazienti di entrambi i sessi con un'età compresa tra 40 e 60 anni.

L’intervento viene eseguito in anestesia generale e con almeno una notte di degenza. Le cicatrici generalmente cominciano dietro la linea dei capelli all'altezza della tempia, si estendono verso il basso al davanti dell'orecchio lungo le pieghe naturali, girano intorno al lobo auricolare risalendo dietro all'orecchio sino al suo apice superiore. Se anche il collo necessita dell'intervento, una piccola incisione supplementare viene eseguita sotto al mento.

I tessuti cutanei e sottocutanei vengono separati dai muscoli, il grasso in eccesso viene asportato, i muscoli trazionati ed ancorati, la cute viene quindi stirata e la porzione in eccesso rimossa. Talvolta piccoli drenaggi possono essere posizionati per un paio di giorni.

Il lifting ringiovanisce il volto, donando freschezza e un aspetto più tonico ai tessuti.

LIFTING BRACCIA

Il Lifting delle Braccia è un intervento di chirurgia estetica che viene eseguito per ridurre o eliminare l’eccesso cutaneo e/o adiposo a livello delle braccia dovuto ad un calo ponderale o più semplicemente all’età, consentendo di acquisire una maggiore tonicità cutanea e tissutale. Nei casi in cui sia necessaria anche una riduzione dei volumi, l’intervento viene associato ad una liposcultura del contorno del braccio, per un miglior rimodellamento d’insieme.

L’intervento consiste nell’asportazione chirurgica di una losanga di cute all’interno delle braccia e di eventuale adipe in eccesso, poiché l’obiettivo fondamentale del lifting delle braccia è di ottenere un adeguato e migliorato tono cutaneo, associato ad una riduzione della circonferenza e del volume del braccio. A seconda dell’entità e del tipo di difetto, sono opportuni differenti atteggiamenti chirurgici. In ogni caso, nel post operatorio residua una cicatrice che da dall’ascella fin quasi al gomito che migliora nel corso dei mesi. Nei casi di rilasciamenti minimi, la cicatrice residua all’intervento sarà solamente a livello trasversale dell’ascella, quindi, ancora più facile da occultare. L’intervento viene eseguito in anestesia generale e generalmente richiede una notte di ricovero.

LIFTING COSCE

Il Lifting delle Cosce è un intervento che solleva e rassoda l’interno coscia in caso di cosce flaccide, molli e con pelle in eccesso, dovuto all’età o ad un repentino dimagrimento, in cui non si sia ottenuto un miglioramento né con attività fisica né con macchinari. Non sempre il rilassamento di questa zona corporea è legata all’età, spesso è un problema costituzionale che colpisce ragazze molto giovani che, oltre a creare un inestetismo, provocano anche fastidio quando si cammina, bruciore e arrossamento tra le gambe.

Il lifting cosce elimina il tessuto adiposo e la cute in eccesso mediante l’innalzamento e l’asportazione dei tessuti in eccesso, donando un aspetto sodo e tonico. L’incisione viene effettuata nella zona pubica, quindi la cicatrice sarà nascosta a livello della piega inguinale; tuttavia, nei casi più importanti, la cicatrice può estendersi trasversalmente lungo la piega del gluteo o longitudinalmente lungo la faccia interna della coscia.

L’intervento viene eseguito in anestesia generale e vengono posizionati dei drenaggi rimossi dopo alcuni giorni; è necessaria almeno una notte di ricovero.

A CHI SONO RIVOLTI?

Il Lifting è rivolto a:

- pazienti, sia di sesso maschile che femminile, che hanno subito un’importante perdita di peso;
- pazienti donne a seguito di una gravidanza, che ha causato il rilassamento dei tessuti;
- pazienti, che vogliono eliminare i segni del tempo per ritrovare un aspetto giovane e tonico.


I risultati nella maggioranza dei casi sono permanenti e la riduzione della circonferenza è molto soddisfacente. Grazie a questi interventi di Lifting, il volto, le braccia e le cosce godranno nel tempo di un aspetto fresco e giovanile.


Per informazioni

CAPTCHA
Acconsento al trattamento dei dati personali *        Privacy Policy