Il peeling chimico è una tecnica dermo-estetica che consiste nell'applicazione di uno o più agenti chimici esfolianti e/o irritanti sulla cute e trova applicazione nel trattamento delle seguenti indicazioni:
 
- invecchiamento cutaneo;
- discromie cutanee;
- iperseborrea;
- acne in fase attiva o cicatriziale.

Il peeling chimico ha effetto sull'epidermide, poichè rimuove lo strato corneo e il tappo dei comedoni; aumenta il turnover cellulare con relativa esfoliazione e inibisce l'attività delle ghiandole sebacee. Inoltre, ha effetto anche sul derma, poichè stimola i fibroblasti a produrre glicoproteine e nuovo collagene.


Per informazioni

CAPTCHA
Acconsento al trattamento dei dati personali *        Privacy Policy