Per eliminare le “linee di espressione” della parte superiore del volto (fronte, solco gabellare e regione perioculare) si può ricorrere ad iniezioni di botulino.

Cos'è la Tossina Botulinica?

La Tossina Botulinca è una tossina che agisce bloccando temporaneamente il rilascio dell’acetilcolina che è un neurotrasmettitore rilasciato dalle terminazioni nervose e che permette la contrazione muscolare.

In sua assenza, per effetto del rilassamento muscolare, le ‘rughe di espressione’ dell’area trattata si distendono e il viso acquista un aspetto più giovane e più rilassato, senza però arrivare a perdere la naturale espressività, per un periodo che varia da tre a sei mesi. 

Dal 2004 il Ministero della Salute ha approvato l’utilizzo della Tossina Botulinica per i trattamenti di Medicina Estetica, limitatamente al tipo “A”, a condizione che ad iniettare il farmaco sia un chirurgo plastico, uno specialista in chirurgia maxillofacciale, un neurologo o un dermatologo.


Per informazioni

CAPTCHA
Acconsento al trattamento dei dati personali *        Privacy Policy